• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Via delle Selvette, 259 - 55012 Capannori
  • +39 0583 920234

I Benedetti furono i primi proprietari della Villa nel ‘500, poi passata ai Cenami e infine ai Mansi. L’accesso al Parco è laterale attraverso il piazzale delle Scuderie e superando un piccolo ponte che introduce alle architetture dell’acqua sul lato est del giardino. Piccole cascatelle conducono poi allo spazio più ampio della Peschiera con balaustra protetta da statue. Il volume della Villa, un elegante e raffinato disegno di delicate alternanze cromatiche e leggere vibrazioni di chiaroscuro realizzate dall’architetto Muzio Oddi, appare sullo sfondo del giardino all’inglese tra i volumi di grandi alberature che costeggiano ilprato. Il piano nobile è un susseguirsi di sale comunicanti affacciate sul Salone centrale e affrescate dal lucchese Stefano Tofanelli. È in queste sale e nel giardino che, secondo una delle leggende più amate dal lucchesi, si aggira tormentato il fantasma della bellissima Lucida Mansi, vittima di uno scellerato patto con il demonio.

VISITE

VILLA E PARCO 

Apertura al pubblico

PRIMAVERA
aprile, maggio, giugno: 10.00 / 13.00 - 15.00 / 18.00

ESTATE
luglio, agosto, settembre: 10.00 / 13.00 - 15.00 / 18.00

AUTUNNO
ottobre, novembre, dicembre: 10.00 / 13.00 - 14.00 / 17.00

INVERNO
gennaio, febbraio, marzo: 10.00 / 13.00 - 14.00 / 17.00

giorno di chiusura
lunedì

Tratto da http://www.villeepalazzilucchesi.it